Cap.2 – Un po’ di numeri

Adesso che abbiamo preso più o meno consapevolezza dei pro e i contro dell’affrontare i chili di troppo è giunto il momento di quantificare il tutto! I numeri solitamente danno una reale percezione della cosa e possono essere fondamentali anche nell’accrescere la motivazione in noi stessi.
La domanda che spesso ci si fa è: ma quanto devo dimagrire? Quanti chili devo perdere?
Chi ci da la risposta è il BMI o IMC (Indice di Massa Corporea).
Come si calcola l’ IMC?

IMC = peso (kg) / altezza x altezza (m)

ESEMPIO:
Altezza = 1,63 m   Peso = 85 kg  IMC = 85 kg/(1,63 x 1,63) m2 = 32 kg/m2
Il valore ottenuto (nell’esempio 32) bisogna confrontarlo nella tabella e vedere a quale fascia si appartiene

tabella

Confrontando il proprio valore con la fascia normopeso si può facilmente capre quanti chili bisogna perdere!
Appurato in che fascia si è le domande successive che ci si fa sono:

  • E cosa dovrei mangiare?
  • Quanto dovrei mangiare? Non mangio poi molto!!
  • Cosa devo fare??
  • Per quanto tempo?

Per rispondere nel modo più giusto bisognerebbe essere un medico (e io non lo sono) quindi vi racconto quello che ho fatto io, raccomandandovi di non fare di testa vostra, perché spesso si peggiora!
Andiamo con ordine:
Cosa dovrei mangiare? Il nome del sito non è un caso, il perchè io abbia scritto “…di dieta si muore!” è perché fu una delle prime frasi che mi venne detta al corso. Questa frase mi ha echeggiato nella testa facendo spuntare su di me un sorriso non indifferente! Infatti pensavo – Oh finalmente nessuno che mi nega nulla o mi vieta di mangiare quello che voglio! –
Quindi la risposta è tutto quello che vuoi, ma facendo delle scelte salutari e ottimali!
Quanto dovrei mangiare? E qui spunta il metabolismo! Già proprio lui, quella cosa lenta e addormentata che non ci fa smaltire niente!! (MALEDETTO!!)
Per calcolare il proprio metabolismo basale (a riposo) c’è un esame apposito oppure ci si può affidare a una formula abbastanza valida dalla quale partire per fare dei ragionamenti:
Maschi:
66.5 + (13,7 x peso(kg)) + (5 x altezza (cm)) – (6,8 x anni)

Femmine:
655 + (9,6 x peso(kg)) + (1,8 x altezza (cm)) – (4,7 x anni)
ESEMPIO
Ragazza di 28 anni alta 1.63 peso 85 Kg: il suo Metabolismo Basale è di 1633.
Questo vuol dire che assumendo sopra delle 1633 KCal giornaliere si ingrassa mentre se si sta sotto si dimagrisce o si rimane stabili se si assumono lo stesso importo calorico.
Se provate a calcolare il vostro metabolismo il pensiero successivo è – bhe sicuramente non sono molto sopra! Si magari ogni tanto sgarro, ma non è sicuramente questo il problema per me! –
Potrebbe essere anche vero ma forse no! Io faccio parte di quelle persone che pensava di mangiare poco .. ma in realtà le quantità fregano e quindi le calorie!!
Il modo migliore per capire quanto si mangia è fare il diario alimentare.

Translate »