Involtini di zucchina e ricotta

Ok devo ammetterlo … in questo periodo mi sono fissata un po’ con tutto quello che è “involtino” … mi divertono, sono sfiziosi, e con poco riesci a fare degli “incrocchi” davvero carini!

Alla fine basta poco per rendere più appetitoso un piatto che così com’è non inviterebbe molto ad essere mangiato. Si, è vero che le zucchine grigliate sono buone, ma arrotolate e farcite con un po’ di ricotta e qualche spezia, sono più invitanti! Provate questo finger food davvero sfizioso … e tanto leggero!!

Involtini di zucchina e ricotta
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 50 minuti
Tempo Passivo
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 50 minuti
Tempo Passivo
30 minuti
Involtini di zucchina e ricotta
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 50 minuti
Tempo Passivo
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 50 minuti
Tempo Passivo
30 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Lavate e asciugate le zucchine, quindi spuntatele e tagliatele a fette sottili per il senso della lunghezza. Grigliate le zucchine in una griglia unta d'olio oppure direttamente in forno. A fine cottura aggiungete il sale.
  2. In una ciotola mettete la ricotta, aggiungete il cucchiaio d'olio, sale e pepe a piacere, olive nere tritate e anche dell'erba cipollina tritata. Lavorate la ricotta fino a quando non ottenete una crema liscia ed omogenea, quindi lasciate riposare in frigorifero per 30 min.
  3. Disponete su ogni fetta di zucchina grigliata un po' di ricotta, arrotolate e fermate con uno stuzzicadente o una forchettina da aperitivo. Servite decorando con il basilico e altre olive nere.
Recipe Notes
  • Al posto dell'erba cipollina potete mettere il basilico tritato.
  • Se volete renderli più gustosi, ma un po' più calorici aggiungete un po' d'olio in più!!

KCal a persona: 149

KCal per 1 involtino: 30

Powered byWP Ultimate Recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »