Sorbetto all’anguria

L’anguria è il frutto estivo per eccellenza e si presta molto per la realizzazione di dolci freschi e leggeri, uno di questi è proprio il sorbetto!
Preparare questo sorbetto è molto semplice e richiede pochissimo tempo e poca fatica … ma si avrà un risultato sorprendentemente goloso!
L’aspetto maggiormente positivo è l’assenza (o quasi) di calorie! Quindi che aspettate? Provate anche voi a fare questo sorbetto!

Sorbetto all'anguria
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 Persone 15 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 12 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 Persone 15 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 12 ore
Sorbetto all'anguria
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 Persone 15 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 12 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 Persone 15 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 12 ore
Ingredienti
Porzioni: Persone
Istruzioni
  1. Tagliate la polpa dell'anguria a pezzetti precedentemente pulita dai semi. Frullatela fino ad ottenere una purea.
  2. Versate lo zucchero in una pentola capiente e unire il frullato di anguaria. Trasferite quindi sul fuoco dolce e fate raggiungere l'ebollizione rimescolando sempre. Una volta raggiunto il bollore fate cuocere circa 6/7 min facendo addensare il composto.
  3. Lasciate raffreddare, poi aggiungere il succo di limone. Fate raffreddare completamente il tutto e versatelo in un recipiente largo e basso , che abbia anche una chiusura ermetica. Trasferite in freezer per 12 ore.
  4. Togliete il sorbetto dal freezer, tagliatelo a pezzetti e frullatelo usando un mixer puiuttosto robusto
  5. Quindi versatelo in un contenitore sempre con chiusura ermetica (tipo quello per il gelato) e rimettete in congelatore per altre 3 ore. Prima di servire tiratelo fuori un paio di minuti ... servite ben freddo!!
Recipe Notes
  • Per frullare il sorbetto trascorse le 12 ore non usate il frullatore a immersione!

KCal a persona: 117

Powered byWP Ultimate Recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »