Tagliatelle al Tartufo

Finalmente una nuova ricetta … dopo un bel po’ di tempo ecco una ricetta davvero sfiziosa.
La preparazione di questo primo piatto delicato e raffinato non è per niente difficile, ci vuole solo un po’ di tempo per preparare la pasta fresca.

Qualche consiglio per la conservazione del tartufo e della preparazione delle Tagliatelle al Tartufo:

Io ho comprato il tartufo nero, anche se meno pregiato di quello bianco è comunque molto buono!
Vi consiglio di conservare il tartufo in uno scotex, dentro ad un barattolo (tipo per marmellata) chiuso ermeticamente.
Se decidete di preparare le tagliatelle all’interno del barattolo mettete anche le uova che poi adoperate.
Se invece decidete di preparare il risotto, allora metteteci il riso insieme al tartufo.
Nota: il riso tende ad assorbire molto più profumo del tartufo rispetto alle uova, nel caso potete metterli in due barattoli diversi.

Tagliatelle al Tartufo
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
5 Persone 1 Ora
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 1 Ora
Porzioni Tempo di preparazione
5 Persone 1 Ora
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 1 Ora
Tagliatelle al Tartufo
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
5 Persone 1 Ora
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 1 Ora
Porzioni Tempo di preparazione
5 Persone 1 Ora
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 1 Ora
Ingredienti
Per la pasta fresca:
  • 5 Uova Pasta Gialla per pasta fresca
  • 500 gr. Farina 00
Per il condimento:
Porzioni: Persone
Istruzioni
Per la pasta fresca
  1. Impastate farina e uova in una planetaria, o su un tagliere, fino a formare una palla ben compatta. Con l'aiuto della macchina per la pasta tirate la sfoglia e poi fate le tagliatelle. Lasciate asciugare almeno un ora, stese sul tavolo su una tovaglia ben pulita.
Per il condimento:
  1. Pulite accuratamente il tartufo con l'aiuto di uno spazzolino. Togliete eventuale residuo di terra. Tagliate il tartufo a fettine molto sottili o con il coltello o con l'apposito "taglia tartufo"
  2. In una padella antiaderente fate sciogliere il burro a fuoco lento, poi una volta sciolto aggiungete il tartufo e fate cuocere un paio di minuti, giusto il tempo che il burro prenda profumo e il tartufo si ammorbidisca. Spegnete il fuoco.
  3. Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, una volta pronte scolate e fate saltare nella padella con il condimento (a fuoco spento)
  4. Servite e grattugiate altro tartufo (con la grattugia della noce moscata) e Buon Appetito!
Recipe Notes

KCal per 1 persona: 550

  • Potete anche usare le tagliatelle già pronte .. certo il sapore del tartufo si sentirà un po' meno ma saranno comunque buone
Powered byWP Ultimate Recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »